Prgetti FESR-CIRCOLARE STRAORDINARIA POR ANNUALITA' 2011-2012

Visualizza il testo con caratteri grandi Visualizza il testo con caratteri medi Visualizza il testo con caratteri medi

immagine

Autorizzati i Progetti Bando 5685-20/04/2011 (FESR) Circolare straordinaria POR

 

A-1-FESR06_POR_CAMPANIA-2011-629 "TECNOLOGIA NELLA DIDATTICA"
La progettualità prevede un potenziamento delle attività multimediali della segreteria della scuola, con l'aggiunta di postazioni mobili, dal momento che i progetti del Piano Integrato d'istituto prevedono l'immissioni dei dati finanziari in piattaforma per garantire l'efficacia dei REND e dei CERT.
La nostra scuola sin dal 1999 è impegnata nell'espletare progetti PON che hanno innalzato e potenziato le competenze linguistico-multimediale e scientifico-matematico.
Infatti ultimamente ci sono state premiazioni importanti sia in campo linguistico, con l'aggiudicazione del secondo posto nazionale al Concorso di giornalismo 'Alboscuole' che ha premiato gli articoli di un'alunna di quinta nella redazione on line del Giornalino d'Istituto 'Un ciclone di notizie'.
Il Progetto vuole dare proprio la possibilità di valorizzare l'eccellenze linguistiche con il potenziamento del laboratorio multimediale con il supporto di PC portatili che diano la possibilità di fruizione della multimedialità anche nella propria classe con il cavo WIFI per il collegamento ad internet.
Inoltre da tre anni consecutivamente nella scuola sono stati  espletati progetti PON che hanno previsto l'uso dell'aula multimedeiale.

B-1.A-FESR06_POR_CAMPANIA-2011-403 'Operare con il web'

La progettualità prevede l'allestimento di 5 aule per l'epletamento delle attività scientifico matematiche.
L’esperienza degli scorsi anni, che hanno visto gli alunni impegnati nel laboratorio scientifico 'Eureka!' allestito con i fondi FESR 2007, ha evidenziato quanto sia più “sentito” e al contempo efficace il sapere “costruito”in modo sperimentale, per l’appunto con attività laboratoriali. Il piacere della conquista anche dopo i fallimenti aumenta l’autostima che è fondamentale non solo per l’apprendimento, ma per la costruzione del sé.
Non ultima la soddisfazione del superamento delle prove di selezione dei 'Giochi logici linguistici matematici' da parte di sei alunni di classe quinta che serenamente hanno affrontato la finale nella prestigiosa università di Bari.
Abbiamo, inoltre,  assistito ad un innalzamento delle competenze matematico-scientifiche grazie anche alle strumentazioni messe a disposizione nel laboratorio.
Incoraggiati dai risultati positivi ottenuti in tal senso, si è creduto opportuno incrementare le attività laboratoriali con la progettazione e la realizzazione di aule laboratorio che saranno fruite dalgli alunni delle prime, seconde, terze e  quarte della scuola primaria
I software saranno scelti per incrementare la motivazione degli allievi all'apprendimento scientifico/matematico, creare situazioni naturali per lo sviluppo logico ed offrire l'opportunità agli allievi di usare la creatività per fronteggiare diverse situazioni problematiche in contesti significativi per cui l'aggiunta di postazioni mobili  permetterà una maggiore flessibilità per il Piano  Integrato d'Istituto.

B-1.B-FESR06_POR_CAMPANIA-2011-487 'Comunicare con il web'
L’utilizzo delle dotazioni che si richiedono per l'allestimento di 8 aule per il potenziamentodel Laboratorio Linguistico  è coerente con l’azione B7 (Formazione docenti Lingua Inglese) C1 (Competenze chiave Lingua Italiana e Lingua straniera)del Piano FSE, le cui motivazioni sono nello specifico ancorate nella intensa attività che l’Istituto porta avanti da oltre quattro  anni  con un progetto di mobilità Comenius, che vede coinvolti ben dieci paesi europei (Francia, Austria, Romania, Grecia, Polonia, Germania, Irlanda del Nord, Spagna, Olanda e Danimarca ).La scelta di tale laboratorio è maturata non solo per la consapevolezza della lingua inglese come lingua veicolare per l’ U.E. e in genere per la gestione dei rapporti extraterritoriali, ma anche per lo stretto legame tra l’inglese e la tecnologia multimediale che sta entrando nel lessico abituale degli alunni.
Inoltre verranno potenziate le attività linguisticho-espressive con l'uso di internet, chat e social network.
I software saranno scelti per incrementare la motivazione degli allievi all'apprendimento linguistico, creare situazioni naturali per lo sviluppo linguistico ed offrire l'opportunità agli allievi di usare la lingua veicolare in contesti significativoi e diversi. Inoltre sarà applicato l'uso della lingua straniera anche alle diverse discipline del curricolo della scuola primaria in un'ottica di trasversalità dell'apprendimento.

B-1.C-FESR06_POR_CAMPANIA-2011-466 'Uniti con la musica'
Il laboratorio di musica che  la scuola chiede di potenziare, con ulteriori strumentazioni musicali e  per l'amplificazione del suono e della voce ,  è  coerente e funzionale  trasversalmente a tutte le attività  progettuali nelle quali la scuola è impegnata,  che intende sviluppare  il senso di appartenenza all' Europa nel rispetto delle diversità culturali, attraverso il linguaggio musicale.
In base all’esperienza maturata dalla scuola negli anni, si è potuto constatare che la musica è un ottimo veicolo di comunicazione. Infatti nell’ambito del progetto Comenius, in essere dal 2006, la musica è stata elemento integrante e di conoscenza sia nelle mobilità sia nella strutturazione del percorso educativo didattico. Inoltre, all’interno della scuola si è costituito un laboratorio extracurriculare per la costituzione di un coro scolastico che hacreato anche la canzone “L’albero Europa” , testo e musica inediti,all’interno del concorso promosso dal MIUR – Direzione Generale Affari Internazionali “Musica per un manifesto” a.s. 2007-2008 risultandone vincitore.
A seguito di quest’esperienza il coro scolastico è inserito nel progetto promosso dall’Ente Locale “Ercolano in canto”. La necessità, quindi ,di ampliare un laboratorio musicale nasce dall’esigenza di ampliare le strumentazioni per favorire un innalzamento delle competenze specifiche ma anche nell’ottica della trasversalità connessa alla musica (competenze linguistiche, matematiche, tecnologiche, storico-geografico-culturali).
La strutturazione del laboratorio musicale oltre ad essere un elemento di aggregazione interna alla scuola consente una visibilità all’esterno e un coinvolgimento territoriale,nazionale ed europeo.
 

Allegati

Non sono presenti allegati in questa pagina

Contatti