Pasta day

Visualizza il testo con caratteri grandi Visualizza il testo con caratteri medi Visualizza il testo con caratteri medi

Per ogni incontro di progetto è stato scelto di analizzare un alimento tipico della nostra piramide alimentare così gli alunni sono stati guidati a fare opportune ricerche dell'alimento trattato,sui suoi principi nutrizionali,del consumo di esso per una sana ed equilibrata alimentazione. Dopo  le varie attività didattiche svolte, gli alunni hanno realizzato poster, booklet nonché prodotti multimediali come power-point e DVD che sono stati presentati non solo nelle manifestazioni interne alla scuola ma anche nei paesi del progetto durante le mobilità. Sono stati momenti di reale confronto e condivisione dove i bambini hanno presentato, in  lingua inglese, i prodotti realizzati.  Per il meeting finale del progetto Comenius, che si è svolto dal 12 al 20 Maggio 2011 nella nostra scuola ospitando tutti i partner delle scuole europee, abbiamo scelto di analizzare le caratteristiche alimentari  della pasta. Nelle nostre indagini sul consumo della pasta abbiamo scoperto che gli italiani sono i maggiori consumatori  al mondo: si stima che ognuno ne consuma 28 Kg. all’anno, tre volte più di ogni altro paese europeo. Il giorno 16 maggio abbiamo organizzato il “pasta day”: le classi si sono trasformate in veri laboratori in cui gli alunni hanno impastato e prodotto diversi formati  di pasta: spaghetti, orecchiette, gnocchi, tagliatelle…L’interesse con cui hanno lavorato non solo i nostri alunni ma anche gli alunni stranieri è stato indescrivibile, basta osservare le foto che sono state scattate durante l’evento. E naturalmente… ci hanno pensato le mamme dei nostri alunni a cucinare succulenti  piatti  con la pasta prodotta dai bambini che sono stati offerti come degustazione a tutti i partner europei del progetto.


Allegati

Non sono presenti allegati in questa pagina

Contatti