Organigramma

Organigramma e funzionigramma

L'organigramma d'Istituto descrive l'organizzazione del nostro Istituto e rappresenta una mappa delle competenze e delle responsabilità dei soggetti e delle loro funzioni (chi fa che cosa-funzionigramma).

  • Il Dirigente scolastico è il garante della funzionalità e dell'efficacia del modello organizzativo e didattico e definisce le linee di indirizzo d'Istituto.
  • Il Collaboratore del Dirigente (vicario) svolge le funzioni assegnate e/o delegate. Sostituisce il D.S. in caso di assenza; coordina gli aspetti organizzativi della scuola.
  • Il D.S.G.A ha autonomia operativa nella gestione e organizzazione dei servizi amministrativo contabili.
  • Il Consiglio d'Istituto è presieduto da un genitore ed il Dirigente Scolastico è un membro di diritto, è costituito da membri eletti tra le diverse componenti della Comunità Scolastica (docenti, genitori, personale ATA): fissa gli indirizzi generali degli aspetti educativi, gestionali e di programmazione economico finanziaria.
  • La Giunta Esecutiva, nominata dal Consiglio di Istituto tra le diverse componenti, controlla gli aspetti finanziari
  •  Il Collegio Docenti ha il potere deliberante in materia di funzionamento didattico di Istituto, di scelte culturali e didattiche, di programmazione e valutazione.
  • Il Consiglio di Intersezione/Interclasse formula proposte sull'azione educativa; verifica l'andamento educativo e didattico delle classi; esprime pareri sui libri di testo da adottare; provvede alla progettazione curricolare d'Istituto.
  •  Commissioni d'Istituto sono gestite da un coordinatore che stabilisce le modalità ed i tempi. I coordinatori sono docenti funzioni-strumentali al P.T.O.F. Operano in base a indicazioni programmatiche stabilite dal Collegio dei Docenti.
  • Le Funzioni Strumentali al P.T.O.F. sono scelte annualmente sulla base delle aree individuate e votate dal Collegio dei Docenti. Il docente svolge attività di progettazione, coordinamento, supporto, consulenza nel settore dove ha ricevuto l'incarico.
  • Il comitato per la valutazione dei docenti è costituito dal Dirigente scolastico, un membro esterno nominato dall’USR Campania, da 2 genitori decisi dal Consiglio d’Istituto e da 3 docenti della scuola nominati dal collegio e dal Consiglio ed è incaricato a creare un sistema di valorizzazione dei docenti.
  • Il Nucleo Interno Valutazione è costituito dal Dirigente Scolastico, da un genitore nominato dal Consiglio D’Istituto e da 3-5 docenti. Si tratta di un gruppo tecnico che pianifica e gestisce il Piano di Miglioramento. È presieduto dal Dirigente, coordinato dalla F.S area 2 e varia la composizione in base alle aree progettuali individuate.